Home Page
Icona MenuHome Icona MenuPortale Risultati Icona Menu Icona Menu Calendario 2017/2018
Voce menuTorna al Comitato Regionale

ATTIVITA' AGONISTICA
Voce menuClassifiche
Voce menuCampionati nazionali 2017/18

COMITATO PROVINCIALE TARANTO
Voce menuNews
Voce menuOrganigramma
Voce menuDocumenti Consiglio Provinciale
Voce menuSocietà
Voce menuComunicati dalle società
Voce menuLinks
Voce menuAlbo
Voce menuGiudici di gara
Voce menuTecnici / Allenatori

News

I risultati del TT Olimpia Martina

I risultati del TT Olimpia Martina
28/02/2017 - Serie C1 Gir.P
Super bar Carriero TT Olimpia Martina – Enel TT Brindisi 3-5
Serie C2 Gir.A
Puglialimentari M.L. Monopoli – TT Olimpia Martina 5-0
Serie D2 Gir.E
Valle d’Itria Team TT O.Martina – ASD TT Bari ‘D’ 2-5
Serie D2 Gir.F
MM Ricambi TT O. Martina – Enel TT Brindisi 5-1

Sono state quattro le formazioni del tennis tavolo martinese ad essere impegnate nel sabato di campionato, dato il turno di riposo per l’Aitec nel girone E di D2.
Implacabile giunge il primo verdetto per il team impegnato nel girone A di C2, composto da Giorgio Caroli, Francesco Buzzerio e Gioele Serio: la netta sconfitta per 5-0 sui campi di gioco di Monopoli, ha sancito la retrocessione matematica della TT Olimpia Martina. Buzzerio conquista solo un set contro Capobianco nel primo match (1-3), Caroli ne conquista due nel secondo match contro Avella, terminato 2-3 ai "vantaggi" nel quinto set. Gli altri tre risultati del match non lasciano invece scampo: Gioele Serio sconfitto 0-3 da Gerardi, impostosi con lo stesso punteggio su Buzzerio. Il restante punto per i sud baresi è giunto dal 3-0 di Capobianco contro Caroli.

Nel girone P di serie C1 è stato piacevole e non scontato lo scontro tra la Super Bar Carriero ed il team brindisino dell’Enel TT. Il 5-3 finale non evidenzia infatti una differenza abissale nei valori tecnici dei giocatori impegnati nello scontro durato più di tre ore. Probabilmente, con un briciolo di fortuna in più, le sconfitte per 3-2 di Giuseppe Serio contro Saitta e di Claudio Convertini contro Montanaro avrebbero portato, a risultato invertito, i due punti in classifica. Per la cronaca, Donato Raguso si è imposto contro Montanaro e Giove, rispettivamente per 3-2 e per 3-1: una prestazione convinta del martinese, probabilmente ancora non perfettamente concentrato, come nel resto dei match, nel primo incontro contro Buccolieri, perso per 3-1. Un’ulteriore conferma che la vittoria dell’intera gara non sarebbe stata utopia. L’altra vittoria per i martinesi è stata di Convertini su Buccolieri per 3-0, mentre le restanti sconfitte sono state quelle di Serio contro Giove per 3-0 e di Convertini contro lo stesso Giove per 3-1.
Nel girone E di Serie D2, il Valle d’Itria Team non si scolla dagli zero punti in classifica. Le due vittorie giunte per i biancoazzurri, nel computo del 5-2 finale che li ha visti sconfitti, sono stati di un concentrato ed esperto Francesco Rodio: 3-1 ai danni di Maggi e 3-0 ai danni di Bux Adriano. I cinque punti per i baresi sono stati invece portati a casa da Bux Adriano e Bux Gabriele contro Vito Rodio ed Umberto Maggiore, sempre per 3-0. Il restante punto è stato conquistato da Maggi contro Maggiore per 3-0.

Unica nota positiva della giornata giunge dal risultato interno della MM Ricambi, impostasi per 5-1 sul team Enel TT Brindisi. Nessuna distrazione per la capolista, che ora rimira il traguardo D1 a sole due giornate.
Le vittorie martinesi sono giunte dal capitano Stefano Altavilla, vittorioso per 3-1 contro Stefanelli e per 3-0 contro il piccolo Antonazzo, da Maurizio Santoro, vittorioso per 3-0 contro Ariano e per 3-2 contro Stefanelli, ed infine da Giuseppe Rosato che ha portato a casa il risultato di 3-1 contro Antonazzo. Rosato lascia anche l’unico punto ai brindisini, sconfitto per 3-0 da Ariano.

Semeraro Vanni