NewsAI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI DI TERNI LA PUGLIA CONQUISTA TITOLI E MEDAGLIE

5 Mag 2022 | News, In evidenza

5 Mag 2022 | News, In evidenza

Gli atleti pugliesi tornano da Terni con al collo numerose medaglie ed importanti titoli. Erano tre le categorie impegnate per i Campionati italiani giovanili, U19, U15 e U13, succedutesi presso il Palatennistavolo “Aldo De Santis” da sabato 23 aprile a domenica 1 maggio nel Comune Umbro.

Vediamo i risultati ottenuti dai giovani pongisti della nostra regione.

Nel Singolo Femminile U19 Celeste Leogrande (Asd TT Ennio Cristofaro) ha conquistato la medaglia d’argento, classificandosi seconda. L’atleta casamassimese è giunta fino in finale, vincendo tutti i match giocati nel girone e nel tabellone finale, perdendo solo la partita decisiva contro la neocampionessa italiana Aurora Cicuttini (Asd TT Castel Goffredo) per 3 a 1.

Nel Singolo Maschile U15 Matteo Acito (Asd TT Ennio Cristofaro), dopo aver superato come primo il girone, si è fermato agli ottavi di finale, dopo la sconfitta subita per 3 a 1 da Simone Garello (Asd TT A4 Verzuolo). Nella stessa categoria Matteo Antonazzo (Asd TT Salento), dopo aver superato il Criterium alla terza fase, non ha superato il girone di qualificazione. Pasquale Di Ceglie (Asd TT Dolmen) non ha passato, invece, le tre fasi del Criterium per accedere al torneo per l’assegnazione del titolo, ma ha conquistato il terzo posto nel tabellone di consolazione, perdendo la semifinale per 3 a 2 contro Gilberto Sernesi (Asd TT S. Polo).

Nel Singolo Femminile U15 c’è stato il trionfo di Sofia Minurri (Asd Ctt Molfetta). L’atleta casamasssimese ha vinto il titolo di campionessa italiana giovanile della sua categoria, vincendo la semifinale in rimonta per 3 a 2 contro Cecilia Cicuttini (Asd TT Castel Goffredo) e la finale per 3 a 0 contro Giulia Varveri (As TT Eureka Associazione Dilettantistica). Nelle file femminili anche Matilde Ingravalle (Asd TT Dolmen) ha superato il girone ed è arrivata fino gli ottavi di finale, dove ha perso per 3 a 0 contro Franscesca Seu (Ad Muravera TT). Nel Doppio Maschile U15 Pasquale Di Ceglie e Matteo Antonazzo non hanno superato il girone. Nel Doppio Femminile U15 Sofia Minurri e Matilde Ingravalle hanno superato per prime il girone e sono uscite ai quarti di finale, perdendo per 3 a 1 contro Cecilia Cicuttini (Asd TT Castel Goffredo) e Chiara Daverio (Asd TT Varese).

Nel Doppio Misto U15, invece, Matteo Acito e Sofia Minurri hanno conquistato il titolo di campioni italiani giovanili della categoria. I due atleti casamassimesi, dopo le ottime prove nel doppio alla Coppa delle Regioni, hanno sbaragliato la concorrenza superando prima il girone e poi i quattro match del turno a eliminazione diretta, in particolar modo vincendo la finale contro la coppia dell’Asd TT A4 Verzuolo composta Andrea Garello e Carlotta Falcone per 3 a 1. La coppia dell’Asd TT A4 Verzuolo aveva iniziato il suo cammino verso la finale battendo agli ottavi l’altra coppia pugliese dell’Asd TT Dolmen composta da Pasquale Di Ceglie e Matilde Ingravalle per 3 a 1, che in precedenza aveva superato il girone al secondo posto.

Nel Singolo Maschile U13 Antonio Monaco (Asd L’Azzurro Molfetta), dopo il passaggio alla prima fase del Criterium, non ha passato il girone. Mirko Javier Ferreri Poquet (Asd Ctt Molfetta) e Giuseppe De Pinto (Asd L’Azzurro Molfetta) hanno superato il Criterium alla terza fase ed entrambi non hanno passato il girone di accesso al turno ad eliminazione diretta. Gabriele Cordella (Asd TT Salento) non avendo superato il Criterium, ha giocato il torneo di consolazione uscendo ai sedicesimi di finale. Nel Singolo Femminile U13 Marina Misceo (Asd Ctt Molfetta) dopo aver passato il girone, ha conquistato l’accesso in finale superando in semifinale Laura Alba Pinna (Asd TT Sassari) per 3 a 1. Nel match decisivo per la conquista del titolo ha perso contro Azzurra Marinelli (Asd TT Castel Goffredo) per 3 a 0, conquistando così la medaglia d’argento e il secondo posto. La sorella Olga Misceo (Asd TT Ennio Cristofaro) ha superato il Criterium alla prima fase e, dopo aver passato il girone, è stata eliminata ai quarti di finale dalla neocampionessa italiana di categoria Azzurra Marinelli per 3 a 1. Stessa sorte per Sofia Episcopo (Asd Ctt Molfetta) che ai quarti, dopo aver passato il Criterium alla prima fase e il girone, è stata eliminata da Gioia Maria Picu (Alfieri Di Romagna TT Edera Asd) con il punteggio di 3 a 0. Angela Leogrande (Asd TT Ennio Cristofaro) ha avuto accesso ai gironi, superando il Criterium alla terza fase, ma non è riuscita ad ottenere l’accesso ai tabelloni finali. Myriam Antonella Panareo (TT Otranto Asd) e Cristina Cordella (Asd TT Salento) non hanno superato, invece, il Criterium e nel tabellone di consolazione la prima è uscita agli ottavi di finale, mentre la seconda ai quarti di finale. Nel Doppio Maschile U13 le coppie composte da Giuseppe De Pinto e Antonio Monaco e l’altra da Gabriele Cordella e Mirko-Javier Ferreri Poquet, dopo aver superato entrambe il girone, sono uscite agli ottavi di finale, la prima dopo la sconfitta per 3 a 1 contro Lorenzo Rettighieri (Asd TT Villa D’Oro Modena) e Enrico Gabriel Nita (Alfieri Di Romagna TT Edera Asd), mentre la seconda perdendo 3 a 0 contro Emanuele Rossi (Asd PGS AVIS ISOLA) e Giacomo Forno (Asd TT Biella). Nel Doppio Femminile U13 Marina Misceo e Sofia Episcopo hanno conquistato la medaglia di bronzo e il terzo posto. Dopo il passaggio del turno come prime del girone, nel tabellone finale hanno superato nei quarti di finale per 3 a 0 Evelina Yavoriska (Asd TT Lavis) e Sara Franzoi (Circolo TT Cles Asd) e hanno perso la semifinale per 3 a 1 contro Giorgia Furlotti (Usd AUDAX) e Gioia Maria Picu (Alfieri di Romagna TT Edera Asd). La coppia aveva precedentemente battuto ai quarti l’altro duo pugliese composto da Angela Leogrande e Olga Misceo per 3 a 1. Anche le due casamassimesi avevano superato il proprio girone per prime. Non hanno superato il girone, invece, la coppia salentina composta da Cristina Cordella e Myriam Antonella Panareo. Nel Doppio Misto U13 la coppia dell’Asd Ctt Molfetta Mirko-Javier Ferreri Poquet e Sofia Episcopo dopo aver superato il girone ha terminato il torneo ai quarti, con la sconfitta subita contro la coppia dell’Asd TT Castel Goffredo di Gabriele Mutti e Azzurra Marinelli, vincitrice per 3 a 0. Antonio Monaco e Marina Misceo, invece, dopo aver ottenuto il secondo posto nel girone, sono usciti agli ottavi perdendo 3 a 0 contro Nicholas Famà (TT Silver Lining Asd) e Alice Galli (Asd TT Vallecamonica). Non hanno superato il girone invece la coppia leccese dei fratelli Cordella, Cristina e Gabriele, e l’altra coppia composta da Giuseppe De Pinto e Olga Misceo.

Infine, un altro pugliese tesserato per l’Asd TT Torino, Antonio Giordano, si è classificato terzo nel Singolo Maschile U19.

DF

Archivi