Home Page
Icona MenuHome Icona MenuPortale Risultati Icona Menu Icona Menu Calendario 2018/2019
FEDERAZIONE
Voce menuNews
Voce menuOrganigramma
Voce menuCommissioni
Voce menuSocietà
Voce menuDocumenti Consiglio Regionale
Voce menuDocumenti Commissioni
Voce menuRegolamenti
Voce menuModulistica
Voce menuPhotogallery
Voce menuLinks

ATTIVITA' AGONISTICA
Voce menuClassifiche
Voce menuCampionati nazionali 2017/18

COMITATI PROVINCIALI
Voce menuBari
Voce menuBrindisi
Voce menuFoggia - BAT
Voce menuLecce
Voce menuTaranto

News

Bari torna protagonista col ‘’Memorial Ambrosini’’

Bari torna protagonista col ‘’Memorial Ambrosini’’
19/01/2018 - Al tennistavolo mancava la città di Bari e agli appassionati baresi mancava una manifestazione che ricollocasse il capoluogo pugliese al centro dell’attività pongistica.
Dopo svariati anni, questo vuoto agonistico è stato colmato. Intanto con la fondazione, qualche anno fa, della società Tennistavolo Bari, che rappresenta un punto di riferimento per i praticanti locali, agonisti o amatori che siano, e poi con l’organizzazione del “Memorial Ambrosini”, una manifestazione che ha voluto rendere omaggio ad Angelo Ambrosini, figura dirigenziale di alto profilo e incondizionata stima.
Il Presidente del TT Bari, Cosimo Bottalico, con grande impegno e con una valida squadra di collaboratori, ha riportato, quindi, il pongismo ufficiale in città.
Le gare si sono svolte presso il Palamartino sabato 13 e domenica 14 gennaio, con i seguenti risultati:

Sabato 13 – Gare svoltesi sotto la direzione del G.A. Nicola Capurso

Singolare Senior Maschile 2^-3^-4^ cat.:
Vince Roberto De Carolis (E.C.Casamassima), atleta serio e corretto, che ha superato un tenace Vito Bianco (Asd Fiaccola), con il quale gli incontri risultano sempre estremamente combattuti. Anche in questo caso, il 3-2 finale (in rimonta da 0-2 con un 13-11 al quinto) non delude le aspettative. Al terzo posto si classifica Berardino Voltarella (Ctt Molfetta), che “vende cara la pelle” nonostante una preparazione precaria.

Singolare Senior Maschile 5^cat.:
Francesco Buzzerio (Olimpia Martina) si conferma ai vertici di questa categoria e vince battendo in finale Giuseppe Binetti (TT Corato), autore di un buon torneo. Terzi, ex aequo, Antonello De Robertis (Asd Pugliavventura) e Corradino Samarelli (TT Corato).

Domenica 14 – Gare svoltesi sotto la direzione degli arbitri Leonardo Simone e Alessandro Zitoli

Singolare Veterani Maschile 2^-3^-4^ cat.:
“En plein” del TT Bari con Saverio Gambacorta (1°) ed Enrico Saitta (2°). La finale, a dispetto del 3-0 complessivo, ha avuto uno svolgimento molto equilibrato, specie nei primi due parziali (13-11, 14-12). Sul gradino basso del podio salgono Matteo Trovisi (Sport Centre Rutigliano) e Nicola Boffoli (Ctt Molfetta).

Singolare Veterani Maschile 5^ cat.:
Vittoria di Giancarlo Funari (TT Trani) su Giampiero Ciregna (E.C.Casamassima). 3-2 il risultato finale, in rimonta da 1-2. Terzi, a pari merito, Flavio Oliva (M.Lembo Monopoli) – che dilapida un vantaggio di 2-0 contro il vincitore – e Francesco De Fazio (Ctt Molfetta).

Singolare Maschile Giovanissimi:
Ancora un’affermazione del talentuoso Flavio Lavermicocca (E.C.Casamassima), che batte Antonio Monaco (L’Azzurro Molfetta). Riccardo Annichiarico (Olimpia Martina) e Matteo Acito (E.C.Casamassima), terzi, si fermano alle semifinali.

Singolare Femminile Giovanissimi:
Sofia Minurri (E.C.Casamassima) sopravanza la compagna di società Marina Misceo (2^), Vanessa Buono (TT Trani, 3^), Ginevra Cappella (E.C.Casamassima, 4^), Olga Misceo (E.C.Casamassima, 5^), Angela Verzicco (TT Trani, 6^).

Singolare Maschile Ragazzi:
Il lucerino Roberto Abate (Sport 2000) si impone sul biscegliese Luigi Antonio Amati (TT Dolmen). Davide Binetti (Ctt Molfetta) e Angelo Apicella (Sport 2000) completano il podio.

Singolare Maschile Allievi:
Si rinnova la sfida già vista a Strudà. Questa volta, però, a vincere è Antonio Giordano (E.C.Casamassima), che supera Andrea Scardigno (Ctt Molfetta). Vito Biagio Modesto De Laurentis (M.Lembo Monopoli) e Gioele Serio (Olimpia Martina) sono terzi a pari merito.

Singolare Maschile Juniores:
Affermazione di Antonio Pellegrini (E.C.Casamassima) su Cosmo Germinario (Ctt Molfetta). In semifinale finisce la corsa (quindi terza posizione ex aequo) di Domenico Martucci (E.C.Casamassima) e Lorenzo Magarelli (Ctt Molfetta).

Photogallery



Ufficio Stampa